Condominio negli edifici – Contributi spese condominiali – Oneri accessori ex articoli 5 ed 9 della Legge n. 392/1978

Di Alessandro Amaolo In via preliminare, l’autore definisce la locazione di immobile urbano ad uso abitativo come il contratto col quale una parte si impegna a far godere all’altra parte un determinato bene immobile in modo continuativo e per un determinato tempo verso il pagamento di un corrispettivo. Pertanto, il proprietario del bene dato in locazione è definito locatore, mentre colui che acquista la disponibilità del bene è definito conduttore o locatario. Inoltre, il corrispettivo (o canone) consiste normalmente in una somma di denaro. La locazione è un contratto consensuale, giacché si perfeziona con il semplice consenso delle parti,...

Read More