ANALISI STRUTTURALE DELLA CARTA EUROPEA DELLE LINGUE REGIONALI E MiNORITARIE

In ogni Paese dell’UE esistono numerose minoranze linguistiche, “storiche” e “nuove”[1], la cui trattazione rientra nel novero del tema delle lingue che sono al centro di un dibattito composito, essendo le stesse sia strumenti per comunicare sia veicoli di identità.

Per saperne di più