Diritto Penale

In merito ai rapporti tra Intralcio alla giustizia (377 c.p.)  Falsa testimonianza (372 c.p.) e Corruzione in atti giudiziari (319 ter c.p.).

Sommario. 1- Premesse – 2. – Rapporti tra l’Intralcio alla giustizia e la Istigazione alla corruzione – 3. – Un passo indietro: non tutti i destinatari della istigazione sono pubblici ufficiali – 4. – Rapporti tra la Corruzione in atti giudiziari e Intralcio alla giustizia – 5. – Sui rapporti tra Corruzione in atti giudiziari e Falsa testimonianza – 6. – Spunti per una diversa ricostruzione: il ruolo centrale ed esaustivo del reato di Intralcio alla giustizia – 7. – Intralcio alla giustizia e testimone-pubblico ufficiale: un binomio poco plausibile.

leggi tutto

Alcune osservazioni in merito ai rapporti tra i reati di realizzazione, divulgazione, cessione e detenzione del materiale pedopornografico (articoli 600 ter e 600 quater codice penale) alla luce della sentenza delle sezioni unite 28 ottobre 2021 (dep. 10 febbraio 2022), n. 4616.

01. - Premesse. 02- . Produzione di materiale pedopornografico ad esclusiva opera del minore. 03. - Produzione di materiale pedopornografico con il consenso del minore. 04. - In particolare sui casi di esclusione della condotta di “utilizzazione del minore” secondo le...

leggi tutto

Discrezionalità giudiziaria e diritto europeo: osservazioni critiche a Corte di Giustizia, C- 205/2020

Il presente contributo analizza una recente pronuncia della Corte di Giustizia, concernente l’efficacia diretta del principio europeo di proporzionalità della pena. L’autore riflette sulle possibili ripercussioni che la decisione del giudice europeo può avere sul versante della legalità della pena, nonché sugli esiti delle questioni sottoposte al sindacato della Corte costituzionale.

leggi tutto

Accedi alla sezione

Accedi alla sezione

Accedi alla sezione

Accedi alla sezione